IL TERRITORIO

L’azienda vitivinicola Emilio Bulfon è nota in regione per aver riscoperto, recuperato e valorizzato antiche varietà autoctone di vitigni del territorio del Friuli occidentale: Ucelut, Piculit-Neri, Sciaglin, Forgiarin, Cividin, Cjanorie e Cordenossa.

Per chi ama la natura e si dedica allo sport, vi sono possibilità di escursioni in mountainbike, bici da strada, jogging e trekking nelle vallate circostanti (Val Cosa, Val d’Arzino, Val Tramontina) in direzione del fiume Tagliamento e delle colline boscose di Castelnovo del Friuli, Pinzano al Tagliamento, Forgaria nel Friuli, San Daniele del Friuli e la possibilità di percorrere il sentiero CAI 822 denominato Anello di Pinzano, percorso che ha uno sviluppo di circa 9 chilometri con un dislivello di m. 450.

Per i conoscitori della storia dell’arte le visite guidate alle chiese locali (Valeriano, Pinzano, Lestans) sono l’ideale per ammirare le numerose opere d’arte presenti, tra le tante: le sculture del Pilacorte, gli affreschi del Pordenone e dell’Amalteo, i dipinti di Giannantonio Guardi e i capolavori del vicino Duomo romanico di Spilimbergo con il Palazzo dipinto del vicino castello degli Spengenberg, distante solo 7 chilometri.