Cjanòrie

Il vitigno individuato da Emilio Bulfon a Costabeorchia di Pinzano al Tagliamento e che in quella località è noto con il sinonimo Pinzanàt, non fu mai intensamente coltivato in Friuli. E’ diffuso ancora oggi soprattutto nel circondario di Gemona e nell’area di Pinzano al Tagliamento. La vite, assai vigorosa, è caratterizzata da grandi pampini e grappoloni; un tempo era spesso usata per creare le verdeggianti pergole che ombreggiavano gli ingressi delle case di campagna dell’Alto Friuli.