Cordenossa

Il vitigno che viene citato nel 1923 nell’Ampelografia del Friuli di Marzotto come un vitigno a bacca rossa di origine antica, è stato recuperato dall’azienda in provincia di Pordenone e si coltiva a Pinzano al Tagliamento dal 2001.