Sciaglìn Extra Dry

CARATTERISTICHE DEL VINO

  • NOME VITIGNO
  • Sciaglin 100% vitigno autoctono
  • VINIFICAZIONE
  • Spumante metodo Charmat, viene vinificato in bianco a temperatura controllata con pressatura molto soffice delle uve intere. Segue rifermentazione in autoclave e successivo affinamento sui lieviti per circa 2 mesi
  • UVA
  • Bianca
  • DENOMINAZIONE
  • Vino spumante
  • ZONA DI PRODUZIONE
  • Friuli Grave – Colline dell’area pedemontana del Friuli Occidentale – Provincia di Pordenone – Regione F.V.G. – Italia
  • TERRENO
  • Di medio impasto
  • SISTEMA DI ALLEVAMENTO
  • Guyot doppio e semplice; densità 4000 viti per Ha; carico di gemme: 12 – 14 per ceppo
  • RESA
  • 70 – 80 quintali per Ha.
  • LOCALITÁ DEL VIGNETO
  • Pinzano al Tagliamento; Castelnovo del Friuli

SCHEDA ORGANOLETTICA

  • VINO
  • Sciaglìn
  • COLORE
  • Giallo paglierino con riflessi verdacei
  • PROFUMO
  • Aromatico, speziato, delicato, intenso
  • GUSTO
  • Di buona morbidezza, persistente freschezza e sapidità
  • ABBINAMENTI
  • Vino da antipasti e particolarmente adatto ad essere abbinato a piatti a base di pesce
  • TEMPERATURA DI SERVIZIO
  • Servire a 8–10 gradi